Ruotedentate-Books Pdf

RuoteDentate
27 Dec 2019 | 57 views | 0 downloads | 7 Pages | 4.47 MB

Share Pdf : Ruotedentate

Download and Preview : Ruotedentate


Report CopyRight/DMCA Form For : Ruotedentate



Transcription

Profilo dei denti delle ruote dentate, Il profilo del dente pi utilizzato quello ad evolvente di cerchio Tale curva descritta. da un punto solidale ad una retta la quale rotola senza strisciare su una circonferenza. circonferenza di base Si pu dimostrare che dal punto di vista cinematico il moto pu. essere descritto come moto di puro rotolamento tra due circonferenze circonferenze. Il diametro della circonferenza di base,Rb e quello della circonferenza. Profilo del dente,primitiva R sono legati dalla relazione. Il modulo m di una ruota dentata, Angolo di pressione definito come il rapporto tra il diametro. primitivo ed il numero dei denti z,Condizione necessaria affinch due.
ruote ingranino che abbiano lo,stesso modulo,Circonferenza di base. Circonferenza primitiva,Appunti di Disegno Tecnico Industriale 364. Tipologie di ruote dentate, Si riportano in questa trasparenza alcune tipologie di ruote dentate tra le pi comuni. Ruote cilindriche a denti Ruote cilindriche a denti Coppia pignone dentiera. dritti ingranaggio esterno dritti ingranaggio interno meccanismo a cremagliera. Trasmissione del moto tra Trasmissione del moto tra Trasformazione da moto. assi paralleli assi paralleli rotatorio a moto traslatorio. Ruote cilindriche a denti Ruote coniche a denti Ruote iperboloidiche Coppia vite senza fine ruota. elicoidali ingranaggio diritti ingranaggio ingranaggio esterno elicoidale Trasmissione del. esterno Trasmissione del esterno Trasmissione del Trasmissione del moto tra moto tra assi sghembi. moto tra assi paralleli moto tra assi incidenti assi sghembi. Appunti di Disegno Tecnico Industriale 365, Geometria delle ruote dentate cilindriche a denti dritti. La geometria delle ruote dentate cilindriche a denti dritti ottenuta per traslazione rettilinea. del profilo ad evolvente Si riportano qui i parametri caratteristici. Circonferenza di testa da limita,esternamente la sommit dei denti.
Circonferenza,cilindro di testa Circonferenza primitiva d la. circonferenza lungo la quale avviene il,contatto dei denti Rappresenta la. primitiva del moto,Circonferenza di piede df limita. inferiormente la base dei denti,Passo p lunghezza dell arco di. circonferenza primitivo compreso tra,Circonferenza due denti consecutivi.
cilindro primitivo,Circonferenza Spessore del dente s lunghezza. cilindro di piede z1 z2 z numero dei denti dell arco di circonferenza primitiva. limitato da un dente, Vano del dente e lunghezza dell arco di circonferenza primitiva compreso tra due denti consecutivi. Larghezza della dentatura b ingombro assiale del dente. Altezza del dente h distanza radiale tra la circonferenza di testa e quella di piede. Addendum ha distanza radiale tra la circonferenza di testa e la primitiva nelle dentature normali uguale al. modulo ha m, Dedendum hf distanza radiale tra la circonferenza di piede e la primitiva nelle dentature normali uguali ad. 1 25 volte il modulo hf 1 25m,Appunti di Disegno Tecnico Industriale 366. Geometria delle ruote dentate cilindriche a denti,elicoidali.
Nelle ruote dentate a denti elicoidali i denti anzich essere paralleli all asse della ruota. sono orientati secondo delle eliche cilindriche,Angolo dell elica rappresenta. l inclinazione dell elica rispetto all asse della,Passo normale pn distanza tra gli assi. di due denti consecutivi misurata,perpendicolarmente ai denti. Passo trasversale o circonferenziale,pt distanza tra gli assi di due denti. consecutivi sul profilo frontale della ruota,Modulo normale mn rapporto tra il.
passo normale e mn mtcos essendo,mn il modulo circonferenziale. Condizione necessaria affinch due ruote a denti elicoidali ingranino che abbiano lo. stesso modulo normale e lo stesso angolo d inclinazione dell elica. Le ruote dentate a denti elicoidali presentano il vantaggio di una migliore distribuzione. del contatto su tutta la lunghezza del dente con conseguente diminuzione di rumore e. vibrazioni Presentano lo svantaggio di far nascere spinte assiali sugli alberi su cui sono. Appunti di Disegno Tecnico Industriale 367,Spinte sugli alberi. Dal punto di vista progettuale bene tenere in considerazione che in generale l impiego di. ruote dentate cilindriche a denti dritti comporta l esistenza sole azioni radiali sugli alberi. mentre le ruote a denti elicoidali inducono anche spinte assiali Di ci opportuno tenere. conto prevedendo l adozione di cuscinetti adeguati. Ruota a denti dritti Ruota a denti elicoidali,solo spinte radiali spinte radiali ed assiali. Appunti di Disegno Tecnico Industriale 368, Geometria delle ruote dentate coniche a denti dritti. Nelle ruote dentate coniche a denti dritti utilizzate per la trasmissione del moto tra assi. incidenti la superficie primitiva costituita dal cono primitivo. diametro di testa,diametro di piede,Cono di testa,Cono primitivo.
Cono di piede, Angolo di piede f angolo di semiapertura del Angolo primitivo rappresenta l angolo di. cono che delimita internamente i denti semiapertura del cono primitivo. Lunghezza del dente mn rapporto tra il passo Angolo di testa a angolo di semiapertura. normale e mn mtcos, essendo mn il modulo del cono che delimita esternamente i denti. circonferenziale,Appunti di Disegno Tecnico Industriale 369. Coppia vite senza fine ruota elicoidale, Il meccanismo ruota vite senza fine utilizzato per la trasmissione tra assi sghembi. ortogonali quando occorra una forte riduzione di velocit dell albero condotto. Il rapporto di riduzione in genere,compreso tra 1 5 e 1 200.
La vite sempre motrice la,ruota sempre condotta,Si tratta di un esempio di Il. meccanismo irreversibile non,ammette moto retrogrado. z f essendo z il numero di denti,della ruota f il numero di filetti della. Appunti di Disegno Tecnico Industriale 370,Rappresentazione convenzionale di ruote dentate. Se in vista una ruota dentata si rappresenta come una ruota normale delimitata dalla. circonferenza di testa pi una linea mista fine rappresentante la superficie. Se in sezione assiale come se si trattasse di una ruota a denti dritti con i denti da ambo. le parti in vista indipendentemente dal numero di denti. Indicazione di ruota a Indicazione di ruota a,dentatura bielicoidale dentatura elicoidale.
Appunti di Disegno Tecnico Industriale 371,Rappresentazione convenzionale di ingranaggi 1. Nella rappresentazione di due ruote dentate in condizioni di ingranamento nessuna delle. due ruote deve coprire la parte in presa dell altra ad eccezione dei seguenti. una delle due ruote posizionata anteriormente rispetto all altra. se in sezione assiale la parte in presa di una delle due ruote arbitrariamente. scelta coperta in parte dall altra, Ingranaggio cilindrico Ingranaggio cilindrico Accoppiamento. esterno interno ruota dentiera,Appunti di Disegno Tecnico Industriale 372. Rappresentazione convenzionale di ingranaggi 2,Altri esempi di rappresentazione di ingranaggi. Ingranaggio conico Trasmissione Ingranaggio conico Trasmissione del moto. del moto tra assi ortogonali tra assi incidenti con angolo generico. Ingranaggio ipoide Trasmissione Sistema vite senza fine ruota. del moto tra assi sghembi elicoidale,Appunti di Disegno Tecnico Industriale 373.
Ruota dentata cilindrica disegno di particolare, Il disegno di una ruota dentata cilindrica consta di due parti un disegno della ruota ed. una tabella da riportare preferibilmente all angolo superiore destro del disegno. Dati da indicare in figura Caratteristiche della dentatura. Diametri del foro e di testa e Modulo normale mn 5. relative zona di tolleranza Numero dei denti z 44, Larghezza della dentatura Dentiera di riferimento UNI 6587 69. Tolleranza di oscillazione Angolo dell elica 23 33 23. radiale della superficie di testa Senso dell elica destro. tolleranza di oscillazione assiale,delle facce della ruota Diametro primitivo d 240. Coefficiente di spostamento x 0 259,Rugosit delle superfici dei. fianchi della dentatura Spessore del dente s,NOTA la faccia di riferimento altezza sulla corda.
indica una faccia lavorata con lo,Grado di precisione 6. stesso serraggio senza, riposizionamento con cui si Numero denti ruota coniugata. esegue il foro particolare n,Interasse nominale a 240. Gioco normale jn 0 08 0 12,Appunti di Disegno Tecnico Industriale 374. Ruota dentata conica disegno di particolare, Il disegno di una ruota dentata conica si compone ugualmente del disegno della ruota.
e di una tabella da riportare preferibilmente all angolo superiore destro del disegno. Caratteristiche della dentatura,d Modulo m 5,Numero dei denti z 44. Dentiera di riferimento UNI 6588 69,Diametro primitivo d 240. Angolo primitivo 18 4 48,Angolo di piede f 16 22 48. Lunghezza della generatrice R 128 87,Coefficiente di spostamento x 0 42. b Spessore del dente,c corda s 8 54 0 05,a altezza sulla corda ha 0 08.
Dati da indicare in figura,Grado di precisione 6, Diametri del foro e di testa e relative zona di tolleranza. Numero denti ruota z 49,Larghezza della dentatura,coniugata particolare n. Angolo di testa e del cono complementare esterno,Angolo tra gli assi 90. Rugosit delle superfici dei fianchi della dentatura. Gioco normale jn 0 10 0 16, Tolleranze di oscillazione radiale della superficie di testa tolleranza di oscillazione. assiale della faccia di riferimento, Distanze della faccia di riferimento da vertice del cono primitivo a piano del cerchio.
primitivo b piano del cerchio di testa c piano del cerchio di testa del cono. complementare interno d faccia di serraggio e,Appunti di Disegno Tecnico Industriale 375.

Related Books

Chapter 1: Introduction Chapter 2: Advanced Intersect and ...

Chapter 1 Introduction Chapter 2 Advanced Intersect and

Google SketchUp 8 Hands-On: Advanced Exercises 6 14. The guide line and circle can now be erased. 15. Use Intersect Faces to get the intersection edges between the two parts of the leg. Switch to X-Ray view to trim the portions of the leg inside the box.

Research Methods Code J-2053 UNIT 2

Research Methods Code J 2053 UNIT 2

Some important sources for research problems include reading, academic/ or other daily work experience, exposure to field situations, consultations, brainstorming, past research and intuition. Discussing how to select and define a project, Catherine Dawson in Practical Research Methods (2002) summarises the questions to be raised

Co-operative Banking in India

Co operative Banking in India

CO-OPERATIVE BANKING IN INDIA - AN OVERVIEW In the previous chapter, we have reviewed the available literature on cooperative banking. In continuation of that, in this chapter, an attempt is made to review the developments in co-operative banking in India in general and that of Kerala in particular. This is considered essential for getting a clear picture of the background in which the DCBs ...

RARDINGMEDIOLANUM REWWADI

RARDINGMEDIOLANUM REWWADI

Operazione a premi valida dal 03/02/2014 al 31/03/2015. ... Seleziona il relativo premio dal catalogo disponibile sul nuovo sito bmedonline.it! 1.500 miglia Alitalia 500 miglia Alitalia 5.500 miglia Alitalia 1.200 miglia Alitalia 15.000 punti Mediolanum Freedom Rewarding 1.800 punti Mediolanum Freedom Rewarding 5.000 punti Mediolanum Freedom Rewarding 1.000 punti Mediolanum Freedom Rewarding ...

Business Intelligence Development 107 - download.microsoft.com

Business Intelligence Development 107 download microsoft com

Microsoft Press books are available through booksellers and distributors worldwide. For further information about For further information about international editions, contact your local Microsoft Corporation office or contact Microsoft Press International directly

AMD APP SDK Getting Started Guide v2.6

AMD APP SDK Getting Started Guide v2 6

Using Visual Studio 1. Open OpenCLSamples.sln with MicroSoft Visual Studio 2008 Professional Edition, or OpenCLSamplesVS10.sln with Microsoft Visual Studio 2010 Professional Edition, and build it. 2. Select the desired project file in the Solutions Explorer. 3. Right-click on it, and select Set as StartUp Project. To run the application, press ...

United States District Court Middle District of Florida

United States District Court Middle District of Florida

court process, including the Federal Rules of Civil Procedure, the Federal Rules of Evidence, the Local Rules for the United States District Court for the Middle District of Florida, and, if you or the other party decide to appeal the final decision, the Federal Rules of Appellate Procedure. Here are the websites to those rules (you can als o ...

IN THE UNITED STATES COURT OF APPEALS FOR THE ELEVENTH CIRCUIT

IN THE UNITED STATES COURT OF APPEALS FOR THE ELEVENTH CIRCUIT

UNITED STATES COURT OF APPEALS FOR THE ELEVENTH CIRCUIT ... BROWNSTONE, P.A. MICHAEL M. BROWNLEE Florida Bar No. 68332 400 North New York Avenue Suite 215 Winter Park, Florida 32789 407.388.1900 (O) 407.622.1511 (F) Counsel for Appellant . ii CERTIFICATE OF INTERESTED PERSONS Pursuant to Rule 26.1 of the Federal Rules Appellate Procedure and Rules 26.1-1 through 26.1-3 of the 11th Circuit ...

Directors report - Microsoft

Directors report Microsoft

Directors report To, ... (Cost Audit Record) Rules, 2011 issued by the Ministry of Corporate Affairs on June 03, 2011, the Company is required to appoint a Cost Auditor and file the Cost Audit Report with the Registrar of Companies. Unit 1 of the plant commenced generation of electricity during the year and hence cost audit is applicable for the financial year 2013-14. In this regard M/s. R ...

What is Sustainability? - Vision, indicators, and policy

What is Sustainability Vision indicators and policy

natural, evolutionary, exciting, joyful. Boosting growth and jobs by meeting our climate change commitments The European Commission has today agreed on a far-reaching package of proposals that will deliver the European Council's commitments to fight climate change and promote renewable energy. The proposals demonstrate that the targets agreed last year are technologically and economically ...