Rapporto Sullo Stato Di Rischio Del Territorio Italiano 2017-Books Pdf

RAPPORTO SULLO STATO DI RISCHIO DEL TERRITORIO ITALIANO 2017
10 Nov 2019 | 1.3K views | 2 downloads | 14 Pages | 1.20 MB

Share Pdf : Rapporto Sullo Stato Di Rischio Del Territorio Italiano 2017

Download and Preview : Rapporto Sullo Stato Di Rischio Del Territorio Italiano 2017

Report CopyRight/DMCA Form For : Rapporto Sullo Stato Di Rischio Del Territorio Italiano 2017



Transcription

LA FRAGILIT DEL TERRITORIO ITALIANO RISPETTO, AL RISCHIO NATURALE. 8 2 MILIONI DI PERSONE A RISCHIO ALTO, 11 6 MILIONI A RISCHIO MEDIO ALTO. Se per ciascun comune grazie al lavoro delle Autorit di Bacino dell ISPRA e della Protezione Civile si. conosce l esposizione al rischio naturale legato al dissesto idrogeologico o alla sismicit ci che non mai. stato analizzato come la combinazione del rischio ricada sui territori In molti comuni italiani sono presenti. contestualmente il rischio simico il rischio di frana il rischio di alluvione un elevata impermeabilizzazione dei. suoli ovvero elementi che se combinati amplificano esponenzialmente le conseguenze per la popolazione . stato sviluppato dunque un primo tentativo per individuare in quali comuni d Italia si concentrano i pericoli. di origine naturale valutando il rischio in funzione della popolazione esposta In particolare sono stati. considerati e valutati il peso della superficie comunale esposta al rischio idrogeologico la quota di suolo. impermeabilizzato la classificazione sismica comunale il numero di eventi di dissesto che si sono verificati. 1, nell ultimo secolo nei comuni la popolazione esposta al pericolo sismico di frana e di alluvione . comuni italiani in base all indice di pericolosit naturale 2017. 100000 0 2500 0, 1966 0, 80000 0 1728 0 2000 0, 1690 0. 60000 0 1500 0, 1122 0 1099 0, 40000 0 1000 0, 442 0.
20000 0 500 0, 0 0, Minimo Basso Medio basso Medio Medio alto Alto. superficie kmq popolazione 000 numero, Fonte elaborazione CRESME su fonti varie. 1, A questo scopo sono stati analizzati i dati pubblicati di recente dai dipartimenti di ministeriali di competenza Per quanto riguarda il. rischio idrogeologico si partiti dal quadro nazionale elaborato a fine 2015 da ISPRA e presentato nel rapporto 233 2015 Dissesto. idrogeologico in Italia pericolosit e indicatori di rischio Esso presenta una mosaicatura delle aree a pericolosit da frana dei Piani di. Assetto Idrogeologico PAI e delle aree a pericolosit idraulica ai sensi del D Lgs 49 2010 recepimento della Direttiva Alluvioni. 2007 60 CE perimetrate dalle Autorit di Bacino Regioni e Province Autonome sul proprio territorio di competenza Per quanto. riguarda il rischio sismico stata utilizzata la classificazione sismica dei comuni italiani fatta dalla Protezione Civile nel 2015 fatta in. base all intensit e frequenza dei terremoti del passato che attribuisce ad ogni comune una classe di rischio Per quanto riguarda. l impermeabilizzazione del suolo sono stati considerati i rapporti su Il consumo di suolo in Italia pubblicati da ISPRA nel 2015 e nel. 2016 che misurano la quota comunale di superficie impermeabilizzata Per gli eventi di dissesto sono stati analizzati i dati storici del. progetto AVI del Consiglio Nazionale delle Ricerche integrati con i dati raccolti dall Osservatorio CRESME Non stato utile per questo. lavoro lo studio realizzato da Casa Italia Rapporto sulla Promozione della sicurezza dai Rischi naturali del Patrimonio abitativo 2017. 2, In Italia il 27 dei comuni ha un rischio naturale alto o medio alto pari a 2 132 comuni i quali hanno una. superficie territoriale complessiva di quasi 95 000 kmq pari al 31 del totale del territorio nazionale e una. popolazione 19 8 milioni di abitanti pari al 34 , I comuni a rischio alto sono 442 interessano quasi 18 000 kmq 5 9 della superficie nazionale e sono.
abitati da 8 2 milioni di abitanti il 13 7 della popolazione italiana I comuni a rischio medio alto sono 1690 . interessano quasi 77 000 kmq il 25 del territorio nazionale e sono abitati da 11 6 milioni di persone . Superficie territoriale a rischio naturale elevato kmq . Numero, Livello di SUPERFICIE POPOLAZIONE, comuni. rischio, numero kmq Popolazione , Minimo 1 966 24 4 70 222 23 2 6 680 174 11 2. Basso 1 728 21 5 50 502 16 7 10 936 705 18 4, Medio basso 1 122 13 9 33 317 11 0 11 258 415 18 9. Medio 1 099 13 7 53 159 17 6 10 754 621 18 1, Medio alto 1 690 21 0 76 971 25 5 11 642 604 19 6. Alto 442 5 5 17 899 5 9 8 161 225 13 7, TOTALE 8 047 100 0 302 070 100 0 59 433 744 100 0.
Fonte elaborazione CRESME su fonti varie, Per dare un idea dell esposizione al pericolo del territorio nazionale si consideri che . secondo i dati ISPRA in Italia le aree ad elevato pericolo di frana P3 P4 sono pari a 23 928 kmq e. interessano 1 2 milioni di persone , le aree ad elevato pericolo di alluvione P3 occupano 12 305 kmq e interessano 1 9 milioni di. persone , Secondo ISPRA il suolo impermeabilizzato in Italia ammonta a circa 21 000 kmq . Secondo i dati della Protezione Civile i comuni ad elevato rischio sismico riguardano una superficie. territoriale di 133 411 kmq e una popolazione di oltre 21 milioni di persone . Ripartizione dei comuni italiani in base all indice di pericolosit naturale 2017. numero superificie Popolazione, Alto Alto Alto Minim. 6 6 14 o, Minim Minimo 11 , Medio, o 23 , alto Medio.
24 , 21 alto Basso, 25 Medio 18 , alto, 20 , Medio Basso. 14 Basso 17 , Medio 21 Medio, Medio Medio basso. basso 18 Medio, basso 19 , 14 18 , 11 , Fonte elaborazione CRESME su fonti varie. 3, In questo lavoro i comuni italiani sono stati suddivisi in base ad un indice di rischio naturale suddiviso in sei. classi determinate sulla base della valutazione combinata delle due tipologie di rischio naturale sismico e. idrogeologico insieme all impermeabilizzazione del suolo misurate sia in termini relativi ossia rispetto alla. quota di superficie e di popolazione comunale esposta ai rischi sia in termini assoluti ossia rispetto al. numero di persone esposte , Osservando i risultati i comuni pi esposti al rischio si trovano lungo la dorsale appenninica della penisola .
in Sicilia e nelle prealpi venete Questi comuni sono interessati sia da una elevata sismicit tutti i comuni. rientrano nella zona sismica 1 o 2 sia da problemi di dissesto idrogeologico ampie aree comunali a rischio. elevato di frana o di alluvione nelle quali insistono attivit economiche o abitazioni Tale condizione espone. ad un rischio un elevato numero di persone , Tra i comuni con rischio pi elevato emergono alcune citt quali Napoli Palermo Catania Messina Brescia . Reggio Calabria Perugia Foggia Rimini Salerno solo per citare le principali Queste citt sono tutte in zona. sismica 1 o 2 in media la superficie ad elevato rischio di frana rappresenta il 5 4 della superficie comunale. e quella ad elevato rischio di alluvione pari all 8 5 . Indice di pericolosit naturale dei comuni italiani nel 2017. Fonte elaborazione CRESME su fonti varie, 4, Risultati. I comuni considerati ad alto rischio naturale sono caratterizzati da un elevata incidenza dei tre fattori di. rischio naturale frana alluvione e sisma ovvero un elevata quota di superficie territoriale e di popolazione . esposta al rischio , Superficie territoriale a rischio naturale elevato kmq . Numero, Livello di TOTALE Frana Alluvione Sismico. comuni, rischio, numero kmq kmq kmq kmq , Minimo 1 966 24 4 70 222 23 2 961 4 0 718 5 8 0 0 0.
Basso 1 728 21 5 50 502 16 7 2 935 12 3 2 218 18 0 0 0 0. Medio basso 1 122 13 9 33 317 11 0 4 918 20 6 3 408 27 7 0 0 0. Medio 1 099 13 7 53 159 17 6 5 360 22 4 2 740 22 3 38 541 28 9. Medio alto 1 690 21 0 76 971 25 5 5 190 21 7 2 052 16 7 76 971 57 7. Alto 442 5 5 17 899 5 9 4 564 19 1 1 169 9 5 17 899 13 4. TOTALE 8 047 100 0 302 070 100 0 23 928 100 0 12 305 100 0 133 411 100 0. Fonte elaborazione CRESME su fonti varie, Come i comuni a rischio alto i comuni classificati a rischio medio alto sono caratterizzati dalla compresenza. dei tre elementi di rischio naturale Per tutti la sismicit elevata complessivamente qui vivono oltre 11 6. milioni di persone di cui 297 940 nelle aree a rischio frana elevato pari a 5 200 kmq e 174 361 persone. nelle aree a pericolosit di alluvione elevata pari a 2 052 kmq . Anche nei comuni a rischio medio esistono contemporaneamente i tre elementi di rischio naturale ben. 38 540 kmq sono in zona sismica 1 o 2 dove risiedono oltre 2 milioni di persone nelle aree ad elevato. rischio di frana pari a 5 360 kmq risiedono 234mila persone mentre nelle aree ad elevato rischio di. alluvione pari a 2 740 kmq risiedono 740mila persone . I comuni classificati a rischio medio basso sono 1 122 tra i quali non vi sono comuni ad elevato rischio. sismico ma che hanno aree ad elevato rischio di frana pari a 4 918 kmq e aree ad elevato rischio si. alluvione pari a 3 408 kmq In particolare nelle prime risiedono 205mila persone e nelle seconde oltre. 415mila , Popolazione residente nelle aree a rischio naturale elevato. Numero, Livello di TOTALE Frana Alluvione Sismico. comuni, rischio, numero Popolazione Popolazione Popolazione Popolazione . Minimo 1 966 24 4 6 680 174 11 2 33 634 2 7 51 045 2 6 0 0 0. Basso 1 728 21 5 10 936 705 18 4 101 009 8 3 225 309 11 6 0 0 0. Medio basso 1 122 13 9 11 258 415 18 9 205 154 16 8 415 466 21 5 0 0 0. Medio 1 099 13 7 10 754 621 18 1 234 048 19 1 739 715 38 2 2 093 807 9 6. Medio alto 1 690 21 0 11 642 604 19 6 297 940 24 3 174 361 9 0 11 641 717 53 2. Alto 442 5 5 8 161 225 13 7 352 216 28 8 329 837 17 0 8 161 225 37 3. TOTALE 8 047 100 0 59 433 744 100 0 1 224 001 100 0 1 935 732 100 0 21 896 749 100 0. Fonte elaborazione CRESME su fonti varie, Altri 1728 comuni sono classificati a rischio basso e su una superficie complessiva di 50 502 kmq ben 2 935.
sono a rischio di frana elevato e 2 218 a rischio di alluvione La loro popolazione sfiora gli 11 milioni di. 5, abitanti di cui 101 mila residenti nelle aree a rischio di frana elevato e oltre 225 mila nelle aree a rischio di. alluvione elevato , Il rischio minimo per 1 966 comuni nei quali non vi rischio sismico e solo una quota limitata di. popolazione e superficie esposta al rischio idrogeologico Complessivamente in questi comuni a rischio. frana elevato si trovano 33 600 persone per 960 kmq e nelle aree di pericolosit di alluvione elevata pari a. 718 kmq si trovano 51 000 persone , Risultati nelle regioni. Nei comuni classificati a rischio naturale alto o medio alto risiedono oltre 20 milioni di persone delle quali 5 3. milioni in Campania e ben 4 milioni in Sicilia In queste regioni il pericolo da frana interessa rispettivamente. 189 000 e 12 500 persone il pericolo di alluvione riguarda 60 000 persone in Campania e 20 800 in Sicilia . Nel Lazio e in Calabria la popolazione residente nei comuni classificati a rischio alto o medio alto ammonta a. circa 1 7 milioni di persone In particolare in Calabria 12 500 persone sono in aree a pericolo di frana elevata. e 20 800 persone nelle aree a pericolo di alluvione nel Lazio 13 500 persone sono in aree a pericolo di frana. e 11 200 a pericolo di alluvione Tra le situazioni pi problematiche da segnalare l Emilia Romagna per. l esposizione al rischio di alluvione con 171 500 persone esposte a questo problema e altre 35 300 persone. che vivono nelle aree di pericolo di frana , Popolazione residente nei comuni classificati a rischio alto o medio alto. Campania, Sicilia, Lazio, Calabria, Marche, Emilia Romagna.
Puglia, Umbria, Abruzzo, Toscana, Friuli Venezia Giulia. Lombardia, Veneto, Basilicata, Molise, Sardegna. Liguria, Trentino Alto Adige, Valle d Aosta, Piemonte. 0 1000000 0 2000000 0 3000000 0 4000000 0 5000000 0 6000000 0. alto medio alto, Fonte elaborazione CRESME su fonti varie. Le regioni che non hanno comuni classificati come a rischio alto o medio alto sono Liguria Trentino Alto. Adige Valle d Aosta e Piemonte nelle quali comunque sono presenti aree a pericolo di frana e di alluvione. ma nelle quali la popolazione esposta meno rispetto alle altre regioni . 6, I componenti dell indicatore di rischio naturale.
La classificazione comunale il prodotto della combinazione delle quattro componenti dell esposizione al. rischio ovvero la quota di superficie esposta a rischio frana alluvione e sismico numero di eventi con danni. diretti alle persone popolazione esposta al rischio naturale sia in termini assoluti che rispetto ai residenti in. ciascun comune , Quota di superficie, La quota di superficie comunale esposta a pericolo frana elevato P3 P4 a pericolo di alluvione elevato. P3 e rischio sismico elevato classe 1 o 2 e elevata impermeabilizzazione dei suoli una parte. fondamentale dell indicatore di rischio comunale La componente di territorio esposto al rischio naturale fa. emergere un rischio alto per molti comuni dell area napoletana dell appennino lucano delle prealpi apuane. e della zona bolognese Questi comuni sono fortemente caratterizzati dal rischio frana e dall elevata. sismicit I comuni caratterizzati da rischio medio alto distribuiti lungo tutta la dorsale appenninica ma anche. in Friuli e Valle d Aosta sono caratterizzati principalmente dall elevata sismicit Per i comuni a rischio medio. le tre componenti di rischio si distribuiscono uniformemente mentre per i comuni a rischio pi basso non si. ha l elevata sismicit , Numero di eventi di dissesto. Il numero di eventi di dissesto idrogeologico che hanno coinvolto i comuni italiani nell ultimo secolo ha una. valenza secondaria per la composizione dell indicatore comunale Questa componente non ha una. concentrazione territoriale particolare e si distribuisce uniformemente nelle sei classi rispetto alla. I comuni a rischio alto sono 442 interessano quasi 18 000 kmq 5 9 della superficie nazionale e sono abitati da 8 2 milioni di abitanti il 13 7 della popolazione italiana I comuni a rischio medio alto sono 1690 interessano quasi 77 000 kmq il 25 del territorio nazionale e sono abitati da 11 6 milioni di persone

Related Books

TRANSPORTATION COSTS AND THE SPATIAL ORGANIZATION OF

TRANSPORTATION COSTS AND THE SPATIAL ORGANIZATION OF

at the conference for the Handbook for Regional and Urban Economics for excellent comments and suggestions The usual disclaimer applies The views expressed herein are those of the authors and do not necessarily reflect the views of the National Bureau of Economic Research NBER working papers are circulated for discussion and comment purposes They have not been peer reviewed or been subject

New Economic Geography The Role of Transport Costs

New Economic Geography The Role of Transport Costs

transport costs is central to the understanding of the geography of economic activities Koopmans 1957 Krugman 1995 As transport costs increase with distance each plant supplies consumers located within a certain radius whose length depends on the relative level of freight costs and the intensity of increasing returns whereas those located

PackCrushesHeels TITMNN4nAdvertising7 2029

PackCrushesHeels TITMNN4nAdvertising7 2029

PackCrushesHeels lhe Wolfpack defeats the Tarheels at Chapel Hill the first time sincel976 Sports Page3 Forum discusses Global Changes EmergingIssues Forumearns nationalreputation ByWadeBabcockand AmyCoulter NewsEditors An improved Emerging Issues Forumtook place yesterday dwarf ing its four previous forums in number and scope of events renown of speakers and method of broadcast

Appendix A Prefix Suffix Title Abbreviations

Appendix A Prefix Suffix Title Abbreviations

Appendix A Prefix Suffix Title Abbreviations General Prefix Title Description Abbreviation Brother Br Chancellor Chan Chaplain Chapln Doctor Dr Father Fr Governor Gov Miss Miss Mister Mr Missus Madam Mrs Ms Ms Madame Mme Monsieur M Monsignor Msgr President Pres Professor Prof Rabbi Rabbi Representative Rep Reverend Rev Reverends Revs Senator Sen Senor Sr Senora Sra Senorita Srta Sister Sr

FICHES MX 5 MAZDA

FICHES MX 5 MAZDA

Palace Costes en est la parfaite illustration Portrait d un v ritable collector Le MX 5 Palace Costes est n du rap prochement de deux univers D un c t le cabriolet le plus d sirable au monde le Mazda MX 5 1 8 l 126 ch et 2 0 l 160 ch de troisi me g n ration par de ses plus beaux atours De l autre le luxe du groupe Costes ses h tels et son maga zine ponyme tout

Limoges H tel des ventes 18 octobre 2015

Limoges H tel des ventes 18 octobre 2015

6 ARAGON Louis LA D FENSE DE L INFINI Suivi de Les aventures de Jean Foutre La Bite Paris Gallimard 1986 fort in 8 broch dition originale Un des 31 premiers exemplaires sur Hollande 400 500 7 ARTAUD Antonin VAN GOGH LE SUICIDE DE LA SOCI T Paris K diteur 1947 in 12 broch dition originale Un des 630 premiers exemplaires sur Marais Cr ve c ur seul

Catalogue Costes Bellonte HD

Catalogue Costes Bellonte HD

6 COSTES amp BELLONTE 6 CARNETS DE TSF Carnets manuscrits utilis s par M Bellonte avec Air Union 1925 1927 Ces carnets comportent de nombreuses indications de vols 200 300 7 ARCHIVES PHOTOGRAPHIQUES MAURICE BELLONTE Photographies autour de Maurice Bellonte la p riode Afrique du Nord pendant le service militaire de M Bellonte et fran aise Maurice Bellonte est reconnaissable

LE CH TEAU DES COSTES Kalliste Properties

LE CH TEAU DES COSTES Kalliste Properties

LE CH TEAU DES COSTES Le Castellet Var Le b timent principal fut construit au XIX me si cle en lisi re du village cot d une chapelle romane du XII me si cle Propri t de M Teilhard de Chardin puis occup e par les fr res Lumi res le ch teau fut apr s la guerre de 39 45 transform en h tel avant d tre rachet en 1974 par les actuels propri taires Deux

DocHdl1OnPTR1tmpTarget Honda Canada Inc

DocHdl1OnPTR1tmpTarget Honda Canada Inc

And with Honda Plus you can enjoy prolonged peace of mind by choosing the coverage that works best for you For the Honda Dealer nearest you please visit www honda ca call 1 888 9 HONDA 9 or refer to the dealer listing following page 32 in this guide Again welcome to the joy of Honda ownership and the beginning of a lifetime of driving

Timing Belt Removal f01 justanswer com

Timing Belt Removal f01 justanswer com

11 23 2017 Timing Belt Removal J35A6 Engine 2006 Honda Odyssey MotoLogic https www motologic com car 0b1b8ae0 3db7 012c 0340 19005f6e69db article 20915110

Nokia 6160i User Guide Eng adnansyedwiki

Nokia 6160i User Guide Eng adnansyedwiki

Only qualified service personnel may install or repair cellular phone equipment Accessories and Batteries Use only approved accessories and batteries Do not connect incompatible products 2 FCC Industry Canada Notice Your phone may cause TV or radio interference e g when using a telephone in close proximity to receiving equipment The FCC Industry Canada can require you to stop using your