Programma Pilota Di Verifica Delle Tecnologie Ambientali-Books Pdf

Programma pilota di verifica delle tecnologie ambientali
22 Sep 2020 | 2 views | 0 downloads | 64 Pages | 1.10 MB

Share Pdf : Programma Pilota Di Verifica Delle Tecnologie Ambientali

Download and Preview : Programma Pilota Di Verifica Delle Tecnologie Ambientali

Report CopyRight/DMCA Form For : Programma Pilota Di Verifica Delle Tecnologie Ambientali



Transcription

Europe Direct un servizio a vostra disposizione per aiutarvi. a trovare le risposte ai vostri interrogativi sull Unione europea. Numero verde unico, 00 800 6 7 8 9 10 11, Le informazioni sono fornite gratuitamente e le chiamate sono nella maggior parte dei casi gratuite. conalcuni operatori e in alcuni alberghi e cabine telefoniche il servizio potrebbe essere a pagamento. Numerose altre informazioni sull Unione europea sono disponibili su Internet consultando il portale Europa http europa eu. Lussemburgo Ufficio delle pubblicazioni dell Unione europea 2016. ISBN 978 92 79 64133 6, doi 10 2779 228521, Unione europea 2016. Copertina iStockphoto zeremski, Riproduzione autorizzata con citazione della fonte. PROTOCOLLO DI VERIFICA GENERALE, Parte A Programma pilota di Verifica delle Tecnologie Ambientali Environmental. Technology Verification ETV 5, A I Introduzione 6, oggetti coinvolti nel programma pilota ETV dell Unione europea 7.
Parte B Procedura di verifica 13, B I Introduzione 14. B II Fase di contatto 15, B III Fase di proposta 15. B IV F ase del protocollo di verifica specifico 18. B V Prove e piano di prova 20, B VI V alutazione di tutti i dati e verifica della prestazione 22. B VII C omunicazione e pubblicazione 23, B VIII Fase successiva alla verifica 24. Parte C Gestione della qualit 27, C I Assicurazione e controllo della qualit per il processo di verifica 28.
ontrollo della qualit dei dati esistenti 28, C III Assicurazione della qualit 29. Parte D Documenti giustificativi Appendici 31, Appendice 1 Glossario dei termini e delle definizioni 32. Appendice 2 Elenco dei settori tecnologici del programma pilota ETV dell UE 33. Appendice 3 Modello per l esame rapido 35, Appendice 4 Modello per la proposta di verifica 43. Appendice 5 Modello indicativo per il contratto di verifica 49. Appendice 6 Indice e tabella di definizione dei parametri per il protocollo di verifica specifico 53. Appendice 7 Indice del piano di prova e del verbale di prova 55. Appendice 8 Indice della relazione di verifica 57, Appendice 9 Modello per il frontespizio e l indice per la dichiarazione di verifica 58. Appendice 10 Elenco dei requisiti ISO 17025 da tenere in considerazione come requisiti di gestione. della qualit e requisiti generali di prova del Protocollo di Verifica Generale GVP 59. PROGRAMMA PILOTA DI VERIFICA DELLE TECNOLOGIE AMBIENTALI DELL UNIONE EUROPEA. Elenco di figure e tabelle, Figura 1 Soggetti e relazioni dell ETV 7.
Figura 2 Fasi della procedura di verifica ETV 14, Figura 3 Principi di assicurazione della qualit nell ETV 28. Tabella 1 Applicazione prevista della tecnologia 19. Tabella 2 Procedura di assicurazione della qualit per Organismi di verifica 29. Tabella 3 Procedura di assicurazione della qualit per Organismi di prova 30. Tabella 4 Settori tecnologici che rientrano nell ambito di applicazione del programma pilota ETV 33. Tabella 5 Settori che possono essere aggiunti all ambito tecnologico del programma pilota ETV 34. Tabella 6 Tabella di definizione dei parametri 54, Tabella 7 Rilevanza dei requisiti ISO 17025 per la qualit delle prove specifiche nel contesto dell ETV dell UE 60. Elenco dei riferimenti, Organizzazione internazionale per la normazione Criteri generali per il funzionamento dei vari tipi di Organismi che. effettuano attivit di ispezione ISO IEC 17020, Organizzazione internazionale per la normazione Criteri generali per la competenza dei laboratori ad eseguire prove. e o tarature ISO IEC 17025, Comitato congiunto per le guide in metrologia Vocabolario internazionale di metrologia Concetti fondamentali.
e generali e termini associati VIM 3 edizione 2008 versione con lievi correzioni JCGM 200 2012. Programma pilota di Verifica, delle Tecnologie Ambientali. Environmental Technology, Verification ETV, PROGRAMMA PILOTA DI VERIFICA DELLE TECNOLOGIE AMBIENTALI DELL UNIONE EUROPEA. A I Introduzione Solitamente le tecnologie gi affermate non sono sogget. te a verifica nell ambito dell ETV Inoltre alle aziende che. L Europa e il resto del mondo si trovano a dover affronta desiderano dimostrare la conformit della propria tecno. re urgenti sfide ambientali come i cambiamenti climatici logia alla norma di un prodotto si consiglia di richiedere. l uso insostenibile delle risorse e la perdita di biodiversit la certificazione del prodotto ai sensi della norma ISO IEC. Le tecnologie ambientali possono svolgere un ruolo nelle 17065 attuata dagli Organismi di certificazione accreditati. azioni intraprese per far fronte a tali sfide e nel contem a vigilare sul rispetto di tale norma1. po possono dare un contributo positivo alla competitivit. e alla crescita Si raccomanda l ETV per quelle tecnologie le cui caratteristiche. innovative o prestazioni tecniche e ambientali non si riflettono. L obiettivo del programma pilota Verifica delle Tecnologie appieno nelle norme di prodotto esistenti Per esempio una. Ambientali Environmental Technology Verification ETV tecnologia innovativa per impianti di trattamento delle acque. promuovere le tecnologie ambientali fornendo agli svi reflue potrebbe produrre effluenti di pi elevata qualit uti. luppatori ai produttori e agli investitori accesso a una lizzando al contempo una minore quantit di energia rispetto. convalida indipendente delle prestazioni delle tecnolo alle tecnologie attuali L ETV considererebbe diversi parametri. gie ambientali innovative Questo aiuter i produttori che di prestazione tra cui il consumo di energia consentendo un. possono dimostrare l affidabilit delle proprie dichiarazioni utile confronto con le tecnologie relative. e gli acquirenti che possono individuare le innovazioni pi. idonee alle proprie esigenze L impatto previsto sui mercati L ETV incentrato su parametri quantificabili e misurabili. della tecnologia l accelerazione dell accettazione e della mediante prove correlate alla prestazione di una tecnologia. diffusione delle tecnologie ambientali innovative e al suo valore aggiunto ambientale Il valore ambientale. aggiunto viene considerato nella prospettiva di ciclo di vita. A livello europeo la Commissione europea ha avviato in ossia considerando i principali benefici e impatti lungo il ciclo. via sperimentale uno schemasu base volontaria per l ETV di vita della tecnologia ma utilizzando un approccio sempli. il programma pilota di Verifica delle Tecnologie Ambientali ficato basato sul ciclo di vita L ETV non ha lo stesso obiettivo. dell Unione europea Questo programma diretto a tecno e non offre le stesse informazioni di strumenti ambienta. logie innovative che offrono un valore aggiunto all ambien li specializzati basati sulle informazioni concernenti il ciclo. te e sono pronte per il mercato di vita come l analisi del ciclo di vita Life Cycle Analysis. LCA la dichiarazione ambientale di prodotto Environmental. Il presente Protocollo di Verifica Generale General Product Declaration EPD o l impronta ecologica dei prodotti. Verification Protocol GVP sostiene lo sviluppo e l attua Product Environmental Footprint PEF. zione dell iniziativa costituito da tre sezioni principali e da. alcune appendici Il programma pilota ETV dell UE integra il rispetto di nor. me di qualit adeguate all interno delle sue procedure Le. arte A programma pilota di verifica delle tecnologie organizzazioni che intraprendono le verifiche nell ambito del. ambientali ETV programma in appresso denominate Organismi di Verifica. Verification Bodies devono essere accreditate dagli organi. Parte B procedure di verifica, nazionali competenti utilizzando la norma ISO IEC 17020. Parte C gestione della qualit per gli Organismi di ispezione di tipo A Il Protocollo di Verifica. Generale GVP dovr essere integrato nella documenta. Parte D documenti di supporto appendici zione che descrive le attivit di ispezione degli Organismi. Il Protocollo di Verifica Generale GVP serve da principale di Verifica In altri termini il protocollo definisce un regime di. riferimento tecnico per l attuazione delle procedure dell ETV ispezione ai sensi della norma ISO IEC 17020. da parte dei soggetti partecipanti e il coordinamento del. programma a livello europeo, A I 1 Ambito di applicazione. Il Protocollo di Verifica Generale GVP si propone di istituire Una tecnologia ambientale innovativa pu essere presentata. il quadro tecnico e organizzativo e le procedure necessarie ai fini di una verifica nell ambito del programma pilota ETV. per fornire informazioni indipendenti e credibili sulle nuo dell Unione europea da qualsiasi soggetto giuridico stabili. ve tecnologie ambientali Le dichiarazioni di prestazione to all interno o all esterno dell Unione europea in appres. presentate dagli sviluppatori e dai produttori di tecnologie so denominato il proponente se la tecnologia soddisfa. sono verificate e valutate se complete credibili sulla base i seguenti criteri. di risultati di prove attendibili Conformemente all ETV. i risultati delle prove ottenuti prima o durante il processo c orrisponde alla definizione di tecnologia ambientale. di verifica vengono esaminati integralmente per valutare le innovativa di cui all Appendice 1 Glossario dei ter. prestazioni della tecnologia rispetto ai relativi parametri mini e delle definizioni che pu contribuire all uso. Nell Unione europea il reciproco riconoscimento dei risultati efficiente delle risorse naturali e che abbia un elevato. della verifica garantito dal rispetto delle procedure previste livello di protezione ambientale. dal protocollo GVP, 1 ISO IEC 17065 sostituisce EN 45011 ISO IEC Guida 65 Il.
periodo di transizione prorogato al 1 settembre 2015. PROTOCOLLO DI VERIFICA GENERALE PARTE A, ppartiene a uno dei settori tecnologici contenuti A II 1 Commissione europea. nell Appendice 2 Elenco dei settori tecnologici del. I servizi della Commissione si occupano del coordinamen. programma pilota ETV dell Unione europea, to e della supervisione generali del programma pilota ETV. pronta per il mercato o gi disponibile in commercio dell Unione europea I servizi della Commissione convocano. e presiedono il gruppo direttivo e i gruppi di lavoro tecnici In. consultazione con il gruppo direttivo definiscono le norme. A II Soggetti coinvolti nel che disciplinano il programma compresi il Protocollo gene. programma pilota ETV rale di verifica GVP e i settori tecnologici coperti osservati. dell Unione europea I servizi della Commissione registrano e pubblicano tutte le. Dichiarazioni di Verifica emesse dagli Organismi di Verifica. I soggetti coinvolti nel programma pilota ETV dell UE si accreditati o delegano la registrazione a un altro Organismo. possono raggruppare in due gruppi principali Il primo. gruppo rappresenta il principale quadro organizzativo per Ove opportuno i servizi della Commissione si consulteran. la gestione del programma e del secondo gruppo fanno no con la Cooperazione europea per l accreditamento EA in. parte i soggetti coinvolti nelle singole verifiche come merito a questioni riguardanti l armonizzazione delle procedu. mostrato nella figura 1 re di accreditamento la coerenza delle procedure di verifica. tra gli Organismi membri dell EA e il riconoscimento reciproco. I soggetti e le relazioni principali sono descritti successivamente delle Dichiarazioni di Verifica. Figure 1 1 EUSoggetti, Figura ETV pilote programme. relazioni delentities and relationships, programma pilota ETV dell UE. STRUTTURA DEL PROGRAMMA PILOTA ETV DELL UE, Gruppo Consiglia.
Stati membri, Cooperazione Commissione, europea per Consulta informa europea. l accreditamento, Gruppi tecnici, Organismi di Coordina orienta. accreditamento, Forum delle parti, STRUTTURA Organismi di interessate acquirenti. DI VERIFICA verifica VB e utilizzatori di tecnologie. altre parti interessate, di verifica, Produttore, di tecnologia Organismi. Proponente di prova, Se sono necessarie, prove supplementari.
PROGRAMMA PILOTA DI VERIFICA DELLE TECNOLOGIE AMBIENTALI DELL UNIONE EUROPEA. A II 2 Gruppo direttivo Il mantenimento dell accreditamento ai sensi di ISO IEC. 17020 comprende un controllo annuale della conformit. A II 2 1 Qualificazione e nomina ai requisiti del Protocollo di Verifica Generale. Un gruppo direttivo composto da rappresentanti degli 3 essere Organismi terzi indipendenti dai proponenti e da. Stati membri dell Unione europea partecipanti assister qualsiasi altra parte interessata alla verifica Gli Organismi. i servizi della Commissione per l attuazione del program di Verifica devono soddisfare i requisiti di cui all allegato. ma pilota ETV dell UE Anche i paesi dell Associazione A normativo di ISO IEC 17020 per gli Organismi di ispe. europea di libero scambio EFTA che sono membri dello zione di tipo A Un Organismo appartenente a un associa. Area Economica Europeo EEA e i paesi terzi che hanno zione imprenditoriale o a una federazione professionale. concluso un accordo di associazione con l Unione europea che rappresenta le imprese coinvolte nello sviluppo nella. sono ammessi a partecipare al gruppo direttivo produzione nella fornitura nell uso o nella manutenzione. delle tecnologie ambientali pu a condizione che ne siano. Il gruppo direttivo pu eventualmente ammettere rappre dimostrate l indipendenza e l assenza di conflitti di interessi. sentanti di paesi non partecipanti e di organizzazioni inter essere considerato un Organismo di Verifica. nazionali in qualit di osservatori se appropriato, 4 non essere direttamente coinvolti nella progettazione pro. A II 2 2 Ruoli e competenze duzione o costruzione commercializzazione installazione. a vigilare sul rispetto di tale norma1 Si raccomanda l ETV per quelle tecnologie le cui caratteristiche innovative o prestazioni tecniche e ambientali non si riflettono appieno nelle norme di prodotto esistenti Per esempio una tecnologia innovativa per impianti di trattamento delle acque

Related Books

AusVELS parktoneps vic edu au

AusVELS parktoneps vic edu au

AusVELS A breakdown of progression points and achievement standards and their alignment with content descriptions as interpreted by Bellbridge Primary School not necessarily intended by ACARA or VCAA Arranged by Bellbridge Primary School For further information contact hunt tania h edumail vic gov au This document is an arrangement and interpretation of the curriculum information

licht wissen 21

licht wissen 21

licht wissen 21 Guide to Human Centric Lighting HCL for Design and Implementation Our eyes are the mediator for vision with the cones enabling us to see brightness and colours and the rods allowing night vision The cones need light to a sufficient degree In low light conditions the rods allow perceptions at low brightness levels

The Mortgage Loan Originator MLO Testing Handbook

The Mortgage Loan Originator MLO Testing Handbook

Chapter Ten Retaking a Failed Test Waiting Period 23 10 1 Retaking a Failed Test Waiting Period 23 Chapter Eleven Test Expiration 24 11 1 Test Expiration 24 Appendix A Glossary of URLs 25 Appendix B Sample Test Questions 26 Appendix C Sample Score Report 29 Appendix D Candidate Agreement 30 The MLO Testing Handbook Version 18 1

MP10 Mini 3D Printer

MP10 Mini 3D Printer

The Monoprice Customer Service department is dedicated to ensuring that your ordering purchasing and delivery experience is second to none If you have any problem with your order please give us an opportunity to make it right You can contact a Monoprice Customer Service representative through the Live Chat link on our website www monoprice com or via email at support monoprice com Check

MONOPRICE images na ssl images amazon com

MONOPRICE images na ssl images amazon com

The Monoprice Customer Service department is dedicated to ensuring that your ordering purchasing and delivery experience is second to none If you have any problem with your order please give us an opportunity to make it right You can contact a Monoprice Customer Service representative through the Live Chat link on our website www monoprice com during normal business hours Mon Fri 5am

MONOPRICE Tulane University

MONOPRICE Tulane University

The Monoprice Customer Service department is dedicated to ensuring that your ordering purchasing and delivery experience is second to none If you have any problem with your order please give us an opportunity to make it right You can contact a Monoprice Customer Service representative through the Live Chat link on our website www monoprice com during normal business hours Mon Fri 5am

MONOPRICE

MONOPRICE

The Monoprice Customer Service department is dedicated to ensuring that your ordering purchasing and delivery experience is second to none If you have any problem with your order please give us an opportunity to make it right You can contact a Monoprice Customer Service representative through the Live Chat link on our website www monoprice com during normal business hours Mon Fri 5am

MONOPRICE ecx images amazon com

MONOPRICE ecx images amazon com

The Monoprice Customer Service department is dedicated to ensuring that your ordering purchasing and delivery experience is second to none If you have any problem with your order please give us an opportunity to make it right You can contact a Monoprice Customer Service representative through the Live Chat link on our website www monoprice com during normal business hours Mon Fri 5am

MONOPRICE s9352 pcdn co

MONOPRICE s9352 pcdn co

The Monoprice Customer Service department is dedicated to ensuring that your ordering purchasing and delivery experience is second to none If you have any problem with your order please give us an opportunity to make it right You can contact a Monoprice Customer Service representative through the Live Chat link on our website www monoprice com during normal business hours Mon Fri 5am

MONOPRICE asset conrad com

MONOPRICE asset conrad com

The Monoprice Customer Service department is dedicated to ensuring that your ordering purchasing and delivery experience is second to none If you have any problem with your order please give us an opportunity to make it right You can contact a Monoprice Customer Service representative through the Live Chat link on our website www monoprice com during normal business hours Mon Fri 5am

Approved Product Monograph 1 Dr Reddy s

Approved Product Monograph 1 Dr Reddy s

PRODUCT MONOGRAPH Pr AZACITIDINE FOR INJECTION Azacitidine for I njection 100 mg azacitidine per vial Lyophilized Powder Antineoplastic Agent Pyrimidine Analogue DIN Owner Date of Preparation Dr Reddy s Laboratories Limited March 31 2017 Bachupally 500 090 INDIA INDIA Imported By Innomar Strategies Inc 3470 Superior Court Oakville Ontario L6L 0C4 CANADA Submission Control No 189036