Mad Dog 2004 Libero It-Books Pdf

MAD DOG 2004 Libero it
24 May 2020 | 24 views | 0 downloads | 44 Pages | 1.15 MB

Share Pdf : Mad Dog 2004 Libero It

Download and Preview : Mad Dog 2004 Libero It


Report CopyRight/DMCA Form For : Mad Dog 2004 Libero It



Transcription

Questo tutorial descriver un volo da Roma Fiumicino a Milano Linate LIRF LIML. effettuato con il Mad Dog 2004 della Lago MD 80, Diversamente da altri tutorial questo volo virtuale sar un mix tra le. procedure reali che quotidianamente i piloti di questo aeromobile effettuano e le. procedure virtuali proprie di Flight Simulator 2004 e di questo add on Sar. chiaramente identificato quando una azione non riproducibile sul simulatore. Dopo aver fatto l installazione del software seguendo le istruzioni allegate. possiamo notare che con esso ci stato fornito un programma esterno a FS. chiamato Load Manager Setup che possiamo richiamare seguendo il. percorso Start programmi Lago Maddog Load manager setup Questo. programma serve tra le altre cose a personalizzare il carico del nostro. aeromobile facendoci scegliere tra l altro quanti passeggeri avere a bordo quanti. bagagli quanta merce nelle stive e quanto carburante imbarcare per la nostra. Quindi per prima cosa eseguiamo questo programma ed andiamo a. configurare il nostro MD80 per effettuare questo volo di addestramento e. conoscenza dei sistemi, Alle 6 40Lmt ci presentiamo al Centro Equipaggi Crew Briefing Center. stampiamo e ritiriamo la documentazione del nostro volo che da turno l AZ2014. STD 07 40LMT STA 08 50LMT, Dal piano di volo operativo ricaviamo i seguenti dati. Aereo I DAVJ, ROTTA ATS LIRF RWY25 MEDAL UM729 ELB GEN UM858 VOG DIXER LIN. LIML RWY36R,LIRF VRB02KT CAVOK 15 08 Q1013 NOSIG,LIML VRB03KT CAVOK 10 03 Q1013 NOSIG.
LIMC VRB01KT 2500 BR FEW030 10 04 Q1013 NOSIG,LIMF VRB03KT 4000 BR SKC 12 04 Q1013. LIMJ 02013KT 9000 OVC060 04 M06 Q1016,LIPY 33009KT 8000 FEW040 BKN070 14 M04 Q1014. LIPZ 04011KT CAVOK 02 M10 Q1014,LIRN VRB01KT CAVOK 12 M04 Q1019. Carburante minimo da imbarcare 6500Kg,Il Comandante decide di imbarcare 6600Kg. Ci appare una schermata contenente due pagine nella prima load. manager impostiamo il tutto per i seguenti dati,103 pax totali.
block fuel 6600Kg,quindi configuriamo cos il load manager. Cargo Fwd 0,Cargo Aft 0,Fuel Left 3300Kg,Fuel Center 0. Fuel Right 3300Kg, Sempre in questo programma ma alla pagina Setup andiamo nella. sezione failures e portiamo a zero tutti i valori in modo da non avere. inconvenienti tipo fuoco al motore od altro in questo primo volo che altrimenti. potrebbero verificarsi casualmente, Nella stessa pagina spuntiamo la voce Always show button toolbar cos. facendo avremo sempre disponibile nel cockpit un pannellino con una serie di. lettere le quali comandano l apertura di pannelli secondari senza doverci. ricordare la combinazione di tasti per fare ci Una volta diventati pi bravi. potremo farne a meno In realt questa barra con i pulsanti sempre. disponibile basta portare il puntatore del mouse sulla zona sensibile in pratica. dove compare e questa diverr visibile allontanando il mouse da quella zona. dopo pochi secondi scomparir, Fatto questo lanciamo il Flight simulator e andiamo ad assegnare dal men.
Option setting assignement una combinazione di tasti per le seguenti funzioni. dell aereo, PORTA CABINA ANTERIORE Comando standard di FS Shift E. SCALA ANTERIORE ESTRAI RITRAI MUSO CONCORDE XXXX XXXX. PORTA E SCALA POSTERIORE WATER RUDDER XXXXX XXXX,PORTE DI SERVIZIO TAIL HOOK UP DOWN XXXX XXXX. PORTE CARGO WING FOLD UNFOLD XXXX XXXX, Trovate tra le combinazioni disponibili quella che vi rimane pi semplice ricordare. Fatto ci chiudiamo e riavviamo il nostro simulatore per essere sicuri che abbia. memorizzato i cambiamenti, Siamo pronti per creare la situazione opportuna al nostro volo nella pagina. Crea volo di FS scegliamo l aeroporto e il gate Fiumicino Gate A8. portiamo l orologio alle 6 40 il meteo lo lasciamo stare com per questo volo e. selezioniamo il Cessna di default Si avete letto bene poich selezionando. direttamente il nostro MD80 lo ritroveremmo gi con i motori avviati e i sistemi di. bordo accesi togliendoci una notevole parte di divertimento Una volta ai. comandi del Cessna spegniamo il motore con la chiave e portiamo in off anche i. due interruttori rossi fatto ci possiamo finalmente selezionare il nostro Md80. nella livrea che pi ci piace N B I DAVJ un aeromobile Alitalia. Imbarchiamo quindi il carburante che abbiamo stabilito precedentemente. nella pagina FUEL del simulatore, Attiviamo a questo punto le combinazioni di tasti che abbiamo scelto poco.
fa e vedremo aprirsi tutte le porte e i vani bagagli inoltre si avvicineranno al. nostro aereo anche dei mezzi di servizio Se siete al gate con il finger come. dovreste se avete seguito le istruzioni evitate di abbassare la scaletta. La prima cosa da fare a questo punto procurarsi l energia necessaria al. funzionamento dei sistemi abbiamo due possibilit,L APU e l EXTERNAL POWER. Faremo in modo che sia l APU a fornirci l energia necessaria in quanto essa. la procedura pi complessa e divertente da effettuare. In realt essendo all aeroporto intercontinentale Leonardo da Vinci sia. l energia elettrica sia l aria compressa necessaria all avviamento dei motori sono. di norma fornite dai servizi aeroportuali E vorrei ben vedere con quello che la. nostra compagnia paga, Portare lo switch della batteria in posizione ON e verificare con il meter selector. su BATT VOLT almeno 25V, Ora prima di avviare L APU la quale comunque un motore bisogna fare il. test dei Fire Warnings, Sul pannello principale premere i due pulsanti bianchi tra le fire shoutoff. handles Udiremo una campanella e un avviso acustico fire left engine fire. right engine,Fire Detector Loop 6 Luci no MD2004, Master Warning Caution 4 Luci Presente solo il lato CM1 quindi 2.
Luci In MD2004,Fire Detector Loop 1 Luce EOAP ok MD2004. APU Fire 1 Luce WAAP, Fire ShoutOff Handles 2 Luci Le maniglie si illuminano. Quindi premete il silenziatore per terminare il test. Torniamo all overhead,Accendere la Start Pump, Portare l interruttore d avviamento dell Apu in posizione START. L interruttore torner in posizione centrale e i giri dell apu inizieranno a salire. Intanto posizioniamo il selettore su APU per controllare Tensione e Frequenza. Arrivato a 100 RPM controlliamo 115V e 400Hz, Verificare che la luce blu APU PWR AVAIL sia accesa. Se non accesa premere l interruttore a molla dell APU GEN. Quando la luce si accende premere gli interruttori che daranno energia all AC. BUS di destra e di sinistra e relative DC BUS, La strumentazione e gli impianti ora sono alimentati.
Accendiamo con gli interruttori al loro fianco il PFD il ND e tiriamo il. pomello dell orizzonte artificiale di stand by, Attivare la pompa del carburante di destra Right Aft per alimentare. l APU in AC,Spegnere la start pump in DC, A questo punto andiamo a condizionare l aereo il nostro primo volo della. giornata e causa la bassa temperatura esterna e la notte passata all addiaccio del. nostro MD qui dentro fa un po freddino,Portare lo switch dell APU AIR in posizione ON. Aprire La Right Pneu Xfeed Valve di destra posizione in alto Aperta. Le Pneu Xfeed Valve sono le due leve con il pomello bianco nel pannello che si apre. premendo la lettera L la fine del Pedestal dove sono anche i trim Ailerons e. 1 Posizionare il Pacco destro su Auto,Essendo questo il primo volo della giornata. Passiamo ora insieme al personale di cabina a provare le luci d emergenza e. l interfono, Posizioniamo lo switch EMER Lights su ARM controlliamo che la luce sull EOAP.
EMERG LIGHTS NOT ARMED sparisca poi posizioniamolo su ON la luce. riappare premiamo il tasto PA blu no MD2004 e facciamo l annuncio. ASSISTENTI DI VOLO PROVA LUCI D EMERGENZA E INTERFONO finito il. controllo di tutte le luci d Emergenza in cabina noi controlliamo nel cockpit. l assistente di volo ci chiama con l interfono e ci dovrebbe dire LUCI. EMERGENZA OK, A questo punto portiamo lo switch lo riportiamo in pos ARM controlliamo. sull EOAP per verificare cha la luce di prima si sia spenta. Regoliamo le Luci dei vari pannelli, Facciamo il test dell albero di natale ndA premendo il pulsante. ANNUN DIGITAL LTS TEST controlliamo tutte le luci, Controlliamo il Sistema di Pressurizzazione No MD2004 nel pannello delle. manette Pomello giallo in basso sotto la grande ruota gialla e nera. questa operazione va fatta ad ogni volo, Controlliamo escursione trim nel pannello L lo stesso delle Pneu X Feed e li. In cabina siamo a posto per il momento e anche se qui sta arrivando un. piacevole tepore tempo di ispezionare l esterno dell aereo. Scendiamo e facciamo il giro esterno facendo i controlli di routine. verifichiamo che non ci siano perdite d alcun genere le superfici di controllo siano. libere e le prese d aria dinamica lo stesso Con il manometro controlliamo la. pressione dei pneumatici una bella pulita al parabrezza e siamo pronti. Risaliamo a bordo ed eseguiamo la COCKPIT PREPARATION. Il CM2 a terra fa quasi tutto su un aereo vecchiotto come l 80 quindi oltre a. fare il giretto esterno torna si siede inizia a fare la Cockpit prep nel frattempo. se c il tecnico si da il quantitativo di carburante finita oltre ad aver anche pre. configurato il FMC inizia a prepararsi il take off data durante l attesa solo dei. dati finali contenuti nel loadsheet che il la rampista no MD2004 ci porter prima. di chiudere le porte Cerca se possibile di avere in anteprima la SID il CM1 fa un. briefing sull aborto del take off che il PF integra con la One Engine Out Procedure. e la SID che sar volata Contemporaneamente l imbarco terminato la rampa ci. ha portato il Loadsheet e quindi aggiorniamo lo ZFW del Fuel Panel e FMC con. quello reale il CM1 sistema il trim per il decollo completiamo il mitico cartellino. di decollo consultando delle tabelle di pista sistemiamo le speed bug sull ASI e se. ci va nel FMC crosscheckiamo la rotta e i dati impostati sul FMC con il collega. poi in procinto di chiudere tutto dopo l ok da parte del Pursuer o responsabile. della cabina tutti a bordo Il CM1 ordina chiedi la messa in moto contattiamo. l ente preposto di solito la GND o in aeroporti pi affollati la Clearance Delivery. che oltre alla messa in moto ci spara anche la clearance altrimenti sparata in. Messa in moto approvata contatti pure la GND per il push 121 9 arrivederci. COCKPIT PREPARATION, In questa fase andiamo a controllare la corretta posizione dei vari switch ed in.
caso effettuiamo i vari test, TEST Tra parentesi quadre da effettuarsi solo per il primo volo del giorno. Flight Recorder AIDS TEST SET no MD2004,Fire Detector LOOPS Sws BOTH no MD2004. Electrical System CK,Primo volo della giornata resettiamo e. Controlliamo su On i due switch dei generatori motori. Galley Pwr su OFF,AC BUS X TIE su AUTO,DC BUS X TIE su OPEN. Emer Elec Pwr TEST OFF, TEST posizioniamo EMER PWR SWITCH su ON e controlliamo che.
la luce bianca Emerg Pwr in Use s illumini,le luci AC e DC EMER BUS OFF siano spente. gli strumenti PFD ND del CM1 e RMI del CM2 rimangano alimentati e senza flag. l assorbimento di corrente dalla batteria no MD2004 con il meter selector su. Batt Amp ago a DX riportiamo lo switch su OFF e controlliamo che la batteria si. ricarichi no MD2004 ago a SX,APU Panel CK,Fire Agent 1e2 su OFF. APU Air as required,Fire Cont su NORMAL,ENG IGN Sel OFF. Fuel Sys TEST AS RQD, TEST Bisogna Controllare una alla volta le Fuel Pumps su ON e poi OFF. controllando per ognuna che quando in ON sparisca l avviso sull EOAP relativo e. ritorni riportandola su OFF pi l accensione della Master Caution. La sequenza di solito questa partendo dalla R AFT Fuel Pump su ON. MC Master Caution, Right Aft Fuel Pump OFF Avviso R Inlet Fuel Press Low ON MC ON.
Start Pump ON MC OFF Avviso R inlet Fuel Press Low OFF. Start Pump OFF Avviso R inlet Fuel Press Low ON MC ON RESET. Left Aft F Pump ON Avviso L Inlet Fuel Press Low OFF. Left Aft F Pump OFF Avviso L Inlet Fuel Press Low ON MC ON. Left Fwd F Pump ON MC OFF Avviso L Inlet Fuel Press Low OFF. Left Fwd F Pump OFF Avviso L Inlet Fuel Press Low ON MC ON RESET. Center Aft F Pump ON Avviso L R Inlet Fuel Press Low OFF. Center Aft F Pump OFF Avviso L R Inlet Fuel Press Low ON MC ON. Center Fwd F Pump ON MC OFF Avviso L R Inlet Fuel Press Low OFF. Center Fwd F Pump OFF Avviso L R Inlet Fuel Press Low ON MC ON RESET. Right FWD F Pump ON Avviso R inlet Fuel Press Low OFF. Right FWD F Pump OFF Avviso R inlet Fuel Press Low ON MC ON. Right Aft F Pump ON MC OFF Avviso R inlet Fuel Press Low OFF. Fuel X FEED Lever ON Avviso L Inlet Fuel Press Low OFF. Fuel X FEED Lever OFF Avviso L L Inlet Fuel Press Low MC ON RESET. Finito il Test e siamo ritornati alla condizione di partenza. Emergency Lts ARM,Cabin Signs ON ON No smoking Seatbelts. Pitot Static Heaters TEST OFF, TEST Ruotiamo il selettore in tutte le posizioni e controlliamo che sia tutto. alimentato spostamento della lancetta verso destra sullo strumento Heater. Current Meter esclusa la RAT Probe che per ragioni di sicurezza al suolo non. alimentata,AIR FOIL ENG,Anti Ice Sws OFF,WINDSHIELD ANTI ICE Sw ON. WINDSHIELD ANTI FOG Sw OFF,ENG SYNC Sel OFF,GND PROX WARN Sw TEST NORM. Ascoltiamo durante il test tutte le chiamate, Il personale del catering ha completato le operazioni quindi shift tasto.
assegnato per chiudere le galley doors il tecnico ha terminato il rifornimento del. carburante richiesto firma l ATL Airplane Technical Logbook ci saluta e scende. l assistente di volo ci chiama con l interfono e ci dovrebbe dire LUCI EMERGENZA OK A questo punto portiamo lo switch lo riportiamo in pos ARM controlliamo sull EOAP per verificare cha la luce di prima si sia spenta Regoliamo le Luci dei vari pannelli Facciamo il test dell albero di natale ndA premendo il pulsante ANNUN DIGITAL LTS TEST controlliamo tutte le luci Controlliamo il

Related Books

Amazon Elastic Compute Cloud

Amazon Elastic Compute Cloud

Amazon Elastic Compute Cloud Amazon EC2 provides resizable computing capacity in the Amazon Web Services AWS cloud Using Amazon EC2 eliminates your need to invest in hardware up front so you can develop and deploy applications faster You can use Amazon EC2 to launch as many or as few vir tual ser vers as y ou need configure secur ity and netw orking and manage stor age Amaz on EC2

SafetyLit is a free service of the

SafetyLit is a free service of the

SafetyLit Weekly Literature Update Bulletin A longitudinal analysis of the relationships among daytime dysfunction fatigue and depression in college students Shim EJ Noh HL Yoon J Sol Mun H Hahm BJ J Am Coll Health 2018 ePub ePub ePub

Devil Winston Clippings traildriver

Devil Winston Clippings traildriver

Devil Winston clippings compiled and transcribed by Steve Green Paducah Daily Sun December 12 1896 THE GRAND JURY Will Be in Session Another Week Some of the Indictments Have Been Returned several entries not copied except this one George Winston and Viny Stubblefield for breaking into a shanty boat of N F Roberts and stealing the furniture Paducah Daily Sun December 19 1896 Th

Communication Participants practice effective

Communication Participants practice effective

communication participants practice different forms of communication SUMMARY OF THE ISSUE Communication is what we do to give and get understanding it is the process of sending and receiving messages Successful communication occurs when there is understanding Communication can be verbal using oral language to convey a message or non

Work Health and Safety Essentials for Nurses and Midwives

Work Health and Safety Essentials for Nurses and Midwives

Welcome to the 2nd Edition of OHS Essentials for Nurses now called WHS Essentials for Nurses and Midwives This revised publication coincides with the introduction of new work health and safety WHS legislation which came into effect in NSW on 1 January 2012 The legislation introduces a number of new considerations terminology standards and penalties as well as providing ways for

Health in prisons World Health Organization

Health in prisons World Health Organization

Mental health promotion in prisons a checklist 141 References 144 12 Dental health in prisons Amit Bose and Tony Jenner 147 Introduction 147 Dental health needs in prisons 148 Challenges in providing dental care to prisoners 148 Oral health promotion 149 Organization of prison dental services 150 Models of good practice 151 Conclusion 155

MULTIPLE CHOICE QUESTION EXAMINATION SPECIFICATIONS

MULTIPLE CHOICE QUESTION EXAMINATION SPECIFICATIONS

The MCQ examination is a test of the principles and practice of medicine in the fields of Adult Health Medicine Adult Health Surgery Womens Health Obstetrics amp Gynaecology Child Health Mental Health and Population Health amp Ethics The majority of the multiple choice questions reflect common clinical conditions in the Australian

POPULATION FOCUSED NURSE PRACTITIONER COMPETENCIES

POPULATION FOCUSED NURSE PRACTITIONER COMPETENCIES

The Essentials of Master s Education in Nursing AACN 2011 The Essentials of Doctoral Education for Advanced Practice Nursing AACN 2006 Oral Health Core Clinical Competencies for non Dental Providers to be released 2013 How to Use This Document The following pages include five sets of population focused competencies Each set is presented in a table format to emphasize the

Promoting Oral Health in Young Children

Promoting Oral Health in Young Children

practice good oral hygiene and ensuring that they receive appropriate care in case of dental emergencies The National Maternal and Child Oral Health Resource Center OHRC developed this publica tion Promoting Oral Health in Young Children A Resource Guide to provide information to health professionals program administrators educators policymakers and others working in states and

Oral Health Care During Pregnancy

Oral Health Care During Pregnancy

Futures in Practice Oral Health supported by the Maternal and Child Health Bureau to promote and improve the health and well being of pregnant women infants chil dren and adolescents e American Academy of Pediatric Dentistry the American Academy of Pediatrics the Amer ican Academy of Periodontology the American College of Obstetricians and Gynecologists and the American Dental

Oral Health An Essential Component of Primary Care

Oral Health An Essential Component of Primary Care

Qualis Health Oral Health An Essential Component of Primary Care White Paper 2 Foreword Strengthening the primary care delivery system investing in prevention and reducing unnecessary costs are national healthcare priorities As the leaders of organizations committed to advancing oral health we see a clear